Solvent-Latch,Fasten,Secure-Minimal Rome X.

SolventonMRX-herethetraX..takethevinyl!!!

Solvent su Roma Minimale; il suo è un nome che ho sempre stimato, forte di dischi su label quali Morr, Vynalogica, City Centre Offices, Bad Jazz, Lo Dubs Special Request, Ghostly International e chiaramente sulla sua Suction Records,  in cui le sue visioni di un sound Pop erano sempre sincere ed ispirate e da molti DJ mai dimenticate, pensate ad una traccia come My Radio martellata in ogni angolo del pianeta, approda nel sacro fuoco electro dell’ormai nota label Romana.Il suo mondo electro, come dicevo prima, era teso sempre alla ricerca della perfezione melodica robotica , grandi slanci emotivi, macchine analogiche ovattate nei metalli sonori, andate a sentirvi una traccia come Wish ad esempio, magari su Demonstration Tape, doppio cd che è un pò una summa del Solvent pensiero sino ad oggi, ed avrete un’idea chiara del sound e dell’emotività che accompagnava questo Artista, autore anche di testi sempre volti alla difficile elaborazione-interazione stato d’animo-macchina. Ma oggi, è proprio il caso di dirlo, la musica cambia ed il suo lavoro è francamente un mondo parallelo in cui l’uomo buono dell’electro pop diventa un guerriero dell’electro acid e probabilmente potremmo definire questo lavoro “The Dark Side of Solvent”.Prima dell’addentrarci nella valutazione delle tre tracce in questione parto col dire che è un disco bellissimo, il segnale che ho è purtroppo digitale, ma quando lo avro’ in vinile sarà ben altro viaggio, pero’ ripeto il segnale è giunto in tutta la sua forza e già da Latch mi rendo conto che i DJ che suoneranno queste bombe a mano incendieranno il dancefloor e cattureranno corpi e menti devote al culto acidelectrotech. Ma credo sinceramente che non solo i DJ dovrebbero avere questo vinile, poichè il valore di un sound non è misurabile dal suo essere spendibile e percio’… da “consumarsi in pista”…e questo concetto una label come Minimal Rome lo ha insegnato alla Nazione intera qui da noi ed il messaggio è stato recepito anche altrove.Apparentemente, come capita sovente quando si parla di MR, sembra  di essere nello stile e nel mood caro alla Bunker, ma come per JTC sempre su MR, sin da Latch i contenuti obscure sembrano cedere il passo ad un’emozione nuova nell’affrontare stilemi che si sono preesistenti ma riformulati con un’immediatezza provocata dall’impatto sonoro del tutto contemporanea ed indipendente anche da strade comuni.Se Latch prende allo stomaco,drumming compulsione,fisicità per corpi vivi che sembra  faccia rimbalzare divertendo parecchio, Secure ha un andamento più noisy ed una struttura decisamente più d’oltreoceano ma sempre magnificamente acid, 16minuti e passa in un viaggio che è puro divenire e trasformazione; dopo i primi quattro minuti vorrei che non finisse mai e la trax non lascia nessuno a terra, prende tutti per mano in un delirio continuo e sostenere che la lunghezza ne aumenta l’aspetto epico è dir poco, io direi definitivamente guerresco.In sostanza Secure è un rapimento con stop un po’ prima della metà e dettagli electro fascinosamente celati. Per me un vero Rave. Secondo stop e sembra di trovarsi in un traffico di forme ma il colore è sempre il giallo…vado non vado…sia chiaro il giallo vero dell’acid house col finale marziale ed ipnotico su un drumming nervoso e melodia meraviglia davvero coinvolgente. Groviglio 707/606 per Fasten il cui titolo è tutto un programma, lamiera e zero compromessi com’è nello stile della Label che sforna questo monolite di rara bellezza.Un vinile che voglio ad ogni costo e che da lustro alla dormiente scena della penisola.Jason Amm su Minimal Rome, ENORME.

Advertisements

Informazioni su natilbox

violentHouseLover
Questa voce è stata pubblicata in violentHouseLover. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...