Jesse Somfay-Samfay Bright Black Borealis-Detroit Underground

Debutto per Jesse Somfay su Detroit Underground, label che propone sonorità IDM Futurestep e anche techno e che si sta evolvendo anche nel campo delle video installazioni, quindi un vero e proprio multidisciplinary arts collective, ed infatti questo lavoro di Jesse ha il taglio arty ottimo per uno scenario quasi cinematografico.L’ho conosciuto nel calderone della minimal del decennio scorso, pero’ avevo già notato in Somfay  un mood differente nelle sue produzioni che lo rendevano più innovativo e concentrato su soluzioni che lo allontanavano da quel piattume di produzioni sempre uguali e noiose ed infatti me lo ritrovo oggi in un viaggio tutto suo e su una label che a quanto pare ha le idee chiare. Virga Widow parte techno, quasi sorella a certi momenti leggeri dell’IDM, sound per gente intelligente, di cui non faccio ovviamente parte, ma è  carica di energia e di colpi su un andamento felicità-immagine-natura che sa’ tanto di estasi creativa, poi stop e parte una linea di guitar paradossalmente grunge nineties o comunque rock alternativo,sicuramente uno stop and go memoria per questo ragazzo Canadese che poi libera nuovamente la sua visione electrotech a completare una traccia dreamy e fascinosa.In sostanza 8 minuti e 15 secondi di film. Tutt’altra storia All above All, che è uno dei pezzi Acid, si avete letto bene Acid, più belli che ho sentito ultimamente.Una marcia dritta, schiacciasassi per un dancefloor da far sognare,e ballare  parecchio.Su linee di sinth distanti dalla storia del genere ma con un utilizzo 303(se è la 303 o qualcosa di uguale) da studiare.Il trattamento di Drumcell impreziosisce il disco per una versione meno dreamy e più tech, in certi momenti ,non lo so’ se questi ragazzi sono consapevoli o meno, quasi prog tech portandomi indietro di tanti anni.Chiude questo ottimo lavoro Solar Scalene, e si torna al mantra di Virga ma senza  drumming-energia, è solo sogno e visione.Un lavoro che ci dice che Jesse ha tante frecce al suo arco e tante idee da portare avanti.Teniamolo d’occhio.

Informazioni su natilbox

violentHouseLover
Questa voce è stata pubblicata in violentHouseLover. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...