BASIC SOUL UNIT

Se c’è un artista di cui sono impaziente di scrivere e non posso attendere un nuovo lavoro è decisamente Stuart Li, che con il suo progetto Basic Soul Unit e una dozzina di lavori alle spalle per labels quali Versatile, Mule, New Kanada, Creme Org, Ostgut ton e Mathematics, è uno dei nomi,ne sono sicuro, che non scomparirà nel decennio appena iniziato e dal quale ci aspettiamo tantissimo. Una fusione di elementi assemblata magistralmente, pur passando dalla techno di Detroit all’acid o a lavori deep house, Stuart è sempre stato in grado di costruire un Sound personale ed ispirato, che è culminato in questa Virgo Mood, presente nell’e.p. su Math+++ ” lotus rotus” del 2008, che è uno dei suoi  capolavori. Ossessiva,incipit Techno, cuore devoto a Chicago, piccoli dettagli e accorgimenti in ogni dove la rendono una perla di bellezza rarissima,sembra sia stata pensata nell’acqua e via via viene a galla in tutta la sua aggressività accompagnata da una melodia che chiama e si impone, proiettando Detroit quanto Chicago nel futuro. Il minimalismo è solo abbozzato e poi giustamente riempito,come in “night heat”,altra sua magia su Mule electronic del 2010 che è facilmente reperibile in vinile e che sentiremo “1link su” perchè Basic Soul Unit è una delle luci che brillano e bruciano Sound come pochi. Tra i dieci nomi più caldi di questo blogboX.

Informazioni su natilbox

violentHouseLover
Questa voce è stata pubblicata in violentHouseLover. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...