nuovaAlbaDisco

Ci ervamo lasciati con Afrika,un mood tutto Balearic e visioni suono/vuoto eighties e via con le parole…ci ritroviamo ora in un altro campo dove il vuoto/suono scompare in abstract form, l’88 e la summer of love sono un eco impercettibile……TechnologyMusic Astrazione tra colline dove sta per albeggiare e si cerca di far uscire dalle analogiche machines dei cerchi perfetti…cerchi che si provano e si riprovano nebbia o luce che sia, il tamburo è leggero nel battito ma entra nelle vene tutto controtempi- melodia per cultori…musica elettronica…oltre il livello di guardia.Mai cosi personale e fuori da seppur grandi referenti…intricato…volto ad una tensione- ansia di crescita compostiva che lo annovera gia’ di diritto tra i migliori nel suo genere…e anche in quello degli altri.



Annunci

Informazioni su natilbox

violentHouseLover
Questa voce è stata pubblicata in violentHouseLover. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...